Caro Spettatore, come stai?

CARO SPETTATORE, COME STAI?
Un’indagine a cura di un gruppo di operatori del settore culturale delle arti dal vivo, che in questo periodo si sono confrontati e interrogati a lungo sul futuro del nostro settore. Un breve questionario anonimo per esplorare il nostro futuro e conoscere il sentire del pubblico.
Si tratta di un'azione volontaria diffusa a livello nazionale.

Sei uno spettatore? Compila il questionario, tutti i dati verranno trattati in forma anonima.
Sei un operatore? Diffondilo tra il tuo pubblico e condivideremo con te i risultati. Contattaci a carospettatore@gmail.com.

Grazie mille per il tuo contributo!

A cura di Alberto Castelli, Laura Curti, Stefania Dal Cucco, Filippo Maglio, Michela Rossato, Beatrice Sarosiek, Silvia Sette, Anna Giulia Volpato. Anna Zamattio.
Un ringraziamento speciale a Luisella Carnelli e Alessandra Gariboldi per la supervisione.

In collaborazione con Arteven Circuito Teatrale Regionale, Comune di Valdagno, Dedalofurioso, Fondazione Teatro Civico, La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale, Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto, Fertili Terreni Teatro, Fondazione Luzzati Teatro della Tosse.
Aderiscono: Operaestate Festival Veneto, La Corte Ospitale, Teatro Filarmonico di Piove di Sacco, Stivalaccio Teatro, Ensemble Musagète, Spazio Kor, Cinema Teatro Super, Crash Test, Gruppo Alcuni, Comune di Thiene, CROSS Festival, Fucina Culturale Macchiavelli, Theama Teatro, Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, SlowMachine, Teatro Moro, Centro Stabile di Cultura, Società del Quartetto di Vicenza, Teatro degli Acerbi, AjaRiot - Performing Arts Collective, Tempo Reale, Cineforum Altovicentino, Juggling Magazine / Progetto Quinta Parete, Kilowatt Festival, Comune di Schio, Magda Clan, rete ADA, Teatro Sociale - Comune di Rovigo.

vai al questionario