La performance racconta la giornata tipica di una persona atipica: Ginger, una clownessa a tempo pieno che ogni giorno si adatta alla vita nel mondo moderno.

Ginger vivrà i diversi momenti della quotidianità e le battaglie per la conquista di un posto nel mondo. Vittima dei ritmi imposti dalla società moderna, la nostra eroina affronterà con il suo stile dissacrante e naif le situazioni che troppo spesso accettiamo senza rifletterci troppo.

La performance, della durata di circa 25 minuti, utilizza tecniche di clownerie, mimo e slapstick. Le molteplici situazioni e le ambientazioni verranno evocate solamente dall’estro attoriale e sostenute da una puntuale drammaturgia sonora che il pubblico sentirà attraverso delle cuffie wifi. L’ambiente sonoro diventa così lo strumento predominante per rendere questo spettacolo un’esperienza immersiva e totalizzante, proiettando lo spettatore all’interno della storia.

Lo spettacolo gioca su vari livelli di lettura, in modo da essere adatto a tutta la famiglia e strizza l’occhio a mostri sacri della commedia visuale come Chaplin o Lewis.

Riuscirà la nostra Ginger a sopravvivere al logorio della vita moderna?

Lo scopriremo solo ridendo, di lei, ma anche un po’ di noi.

Un viaggio immersivo ed esperienziale nella mente di una clownessa a tempo pieno

Prossime date

luglio 2021

06lug21:00Full Metal Ginger21:00 Palco, Piazza Garibaldi - LeccoScheda spettacolo

28lug01agoFull Metal Ginger21:00 - (agosto 1) 21:00 Sardinia Sylent Play Festival, Arzachena (SS)Scheda spettacolo

Crediti

di e con Anna De Franceschi
musiche originali, fx e drammaturgia sonora Michele Moi
regia Susi Danesin

produzione Stivalaccio Teatro in coproduzione con Roerso Mondo Ass. Cult. / Silent Sardinia Festival 2021 con il contributo di Fondazione Sardegna

Spettacolo visuale in silent headphones play

Durata: 20 minuti circa replicabile più volte

Pubblico: max 60 persone (da concordare)

Collaborazioni